Valle Alta 2011

€64,00

Amarone della Valpolicella Classico DOCG
16% Vol.

Un vino eloquente, come scrive Berto Barbarani, “Come elogiare le virtù di questo vino che ha il colore delle albe e dei tramonti, che è saggio ed eloquente come Nestore, lirico come Orazio e Catullo, malinconico come l’Aleardi, arguto come le poesie di Cesare e Vittorio Betteloni?"

L'annata 2011

L'annata è stata caratterizzata da un inverno molto piovoso che ha cambiato rotta in primavera con temperature sopra la media e molta siccità. Conseguenza di questo cambiamento è stata la fioritura anticipata d più di 15 giorni rispetto al 2010. Il 2011, dunque, viene ricordato come una delle annate contrassegnate dall’anticipo vegetativo più importante degli ultimi anni, da una qualità eccellente delle uve e con quantitativi in linea al disciplinare di produzione. 


Vigna
La vigna di Valle Alta è posta a 256 m/slm, con terreno composto da marne fossili e con esposizione e altitudine ideali per ottenere un vino importante come l’Amarone.


Uva 
Corvina gentile, corvina grossa, rondinella e oseleta. 


Vinificazione 
Dopo la raccolta, l’uva viene adagiata in piccole casse per essere messa a riposo nel nostro centro di appassimento. Quando le uve hanno perso più del 50% del loro peso originale, sono selezionate di nuovo a mano, pigiate e fatte fermentare. L’affinamento si svolge per almeno 36 mesi in barrique e tonneau, poi in bottiglia per almeno due anni.


Vino 
Rosso rubino intenso con riflessi granati. Spiccano sentori di confettura di frutta rossa e di ciliegie sotto spirito, marasca e frutta secca, con note di spezie dolci come il tabacco, il caffè, il cacao, la liquirizia e la noce moscata. Al gusto è vellutato, corposo, elegante e morbido, ma al contempo secco.



Abbinamenti 
Formaggi stagionati, affinati e molto aromatici o persistenti; salumi succulenti; stracotti, brasati, selvaggina, o carni alla griglia; cioccolato non troppo amaro.

 

Scheda Tecnica